CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI TROX HESCO SCHWEIZ AG

1. Generalità
1.1 Le seguenti condizioni si applicano a tutte le consegne di TROX HESCO Schweiz AG a clienti siti in Svizzera e nel Liechtenstein. Effettuando un ordine il cliente accetta espressamente le presenti condizioni.

1.2 Eventuali discostamenti dalle presenti condizioni, in particolare l'adozione di altre condizioni generali, come norme SIA, condizioni di acquisto del compratore, ecc., sono giuridicamente vincolanti solo se confermate per iscritto da TROX HESCO Schweiz AG.

1.3 Le condizioni aziendali di TROX HESCO Schweiz AG si applicano per l'acquisizione di servizi quali interventi di messa in servizio, prove di esercizio, montaggio ed elaborazione di schemi generali.

1.4 Inoltre, si applicano le disposizioni del Codice delle obbligazioni svizzero.

2. Conferme d'ordine, modifiche dell'ordine, cancellazioni
2.1 La nostra conferma d'ordine è determinante per l'estensione e l'esecuzione della consegna n mancanza di un avviso contrario entro due giorni lavorativi dall'invio della conferma dell'ordine, le specifiche elencate hanno carattere vincolante.

2.2 Materiali o servizi non riportati nella conferma d'ordine sono fatturati separatamente.

2.3 Eventuali modifiche o cancellazioni dell'ordine dopo il termine di due giorni lavorativi di cui al punto 2.1 sono valide solo con il consenso scritto di TROX HESCO Schweiz AG. Inoltre, i costi risultanti sono a carico del cliente.

3. Prezzi
3.1 I prezzi indicati nei documenti possono, in linea di massima, subire variazioni in qualsiasi momento senza preavviso. 

3.2 Tutti i prezzi sono da intendersi IVA esclusa.

3.3 Per ordini o spedizioni con un valore di fatturazione netto inferiore a CHF 100,- verrà applicato un supplemento per piccoli quantitativi, pari a CHF 65,-. Per ordini o spedizioni con un valore di fatturazione netto compreso tra CHF 100,- e CHF 350,- verrà applicato un supplemento per piccoli quantitativi, pari a CHF 40,-.

4. Immagini, caratteristiche e condizioni tecniche
4.1 Le indicazioni, illustrazioni e dimensioni tecniche, gli schemi normalizzati e i pesi riguardanti l'offerta che figurano nella documentazione del fornitore, sono considerati non vincolanti fino al momento in cui non fanno parte integrante della documentazione di una conferma d'ordine. Restano riservate le modifiche costruttive. I materiali possono essere sostituiti con altri di qualità equivalente. In casi particolari si devono richiedere, a titolo vincolante, degli schizzi quotati.

4.2 L'acquirente è tenuto a comunicare a TROX HESCO Schweiz AG le condizioni tecniche di funzionamento del sistema dell'impianto, se le stesse differiscono dalle raccomandazioni generali del fornitore. 

5. Diritto d'autore e proprietà di disegni tecnici e documenti
I disegni tecnici e la documentazione consegnati all'acquirente e che non formano parte integrante del materiale e del suo impiego, restano di proprietà di TROX HESCO Schweiz AG. Il loro uso, per lo stesso scopo o per un altro scopo, nonché la loro divulgazione sono consentiti unicamente con il consenso scritto di TROX HESCO Schweiz AG.

6. Condizioni di consegna
6.1 La data di consegna viene indicata nel modo più preciso possibile, ma non può comunque essere garantita. Tuttavia, se le date di consegna sono state esplicitamente concordate, esse sono vincolanti (contratto a termine).

6.2 TROX HESCO Schweiz AG ha il diritto di trattenere la fornitura, qualora l'acquirente non dovesse rispettare le condizioni di pagamento pattuite. 

6.3 L a non accettazione della merce ordinata alla data di consegna stabilita, autorizza TROX HESCO Schweiz AG a fatturarla. Per quanto concerne le spese di immagazzinamento, le parti contraenti cercheranno di raggiungere un accordo consensuale.

6.4 Nel caso di ordinazioni su richiesta, TROX HESCO Schweiz AG si riserva di fabbricare la merce ordinata solo dopo ricezione del relativo ordine di consegna.

6.5 L'acquirente ha diritto a un indennizzo di mora per forniture ritardate, in quanto è dimostrato che il ritardo è dovuto alla colpa del fornitore e se l'acquirente può provare d'averne subito un danno. Non è dovuto indennizzo di mora qualora una fornitura di sostituzione è messa a disposizione dell'acquirente. L'indennità di mora ammonta al massimo allo 0,5% per ogni settimana intera di ritardo e, complessivamente, a non oltre il 5% del prezzo contrattuale della parte ritardata della fornitura. Le prime due settimane di ritardo non danno diritto ad indennizzo di mora. Qualora il massimo dell'indennizzo di mora dovesse essere raggiunto, l'acquirente fisserà per iscritto al fornitore una proroga adeguata per l'adempimento. Se per motivi dipendenti dal fornitore questa non fosse rispettata, l'acquirente ha il diritto di rifiutare la parte ritardata della fornitura. Se per ragioni economiche una fornitura parziale dovesse risultare inaccettabile per l'acquirente, egli è autorizzato a recedere dal contratto e a rivendicare i pagamenti effettuati contro restituzione delle forniture ricevute. In caso di forniture o prestazioni ritardate l'acquirente non può far valere altri diritti o pretese salvo quanto esplicitamente fissato in questa clausola. Questa restrizione non vale in caso di dolo o di negligenza grave del fornitore, ma vale in caso di dolo o di colpa grave di sue persone ausiliarie.

7. Condizioni di spedizione/trasporto
7.1 TROX HESCO Schweiz AG è libero di scegliere il mezzo di trasporto. Le consegne su rotaia si intendono franco stazione valle svizzera, mentre le consegne su camion si considerano franco cantiere senza scaricamento. Se ciò non è possibile con gli autocarri, il committente deve stabilire in tempo il luogo di consegna.

7.2 I costi di imballaggio sono a carico del cliente.

7.3 I costi supplementari di trasporto derivanti da richieste di invii speciali da parte dell'acquirente (espresso, orario specifico di consegna ecc.), sono a carico di quest'ultimo.

7.4 TROX HESCO Schweiz AG è libero di utilizzare i tipi di imballaggio ed i mezzi di trasporto che ritiene più appropriati.

7.5 Gli imballaggi e i mezzi di trasporto esplicitamente fatturati e specificati vengono accreditati, se gli stessi sono rispediti franco stabilimento del fornitore e in uno stato ineccepibile, entro il termine di 1 mese.

7.6 Il cliente dovrà notificare immediatamente per iscritto alle ferrovie, alla posta oppure allo spedizioniere qualsiasi reclamo inerente a danni di trasporto.

7.7 Se il trasporto e lo scarico vengono effettuati da personale e mediante dispositivi di TROX HESCO Schweiz AG, si applica il principio "franco cantiere con scarico". Se il trasporto e lo scarico vengono effettuati da personale e mediante dispositivi del cliente, lo scarico è di competenza del cliente, che se ne assume i rischi.

8. Trasferimento del beneficio e dei rischi
Se lo scarico viene eseguito da personale e mediante dispositivi di TROX HESCO Schweiz AG, una volta posata a terra la merce, il beneficio e i rischi sono trasferiti all'acquirente. Se lo scarico viene eseguito da personale e mediante dispositivi del cliente, il beneficio e i rischi sono trasferiti all'acquirente al momento dell'arrivo del mezzo di trasporto sul luogo di consegna. Se la merce viene montata dal personale di TROX HESCO Schweiz AG, il beneficio e i rischi passano al cliente con l'ultimazione dei lavori di montaggio. Se l'acquirente ritira la merce direttamente presso la fabbrica, o se la stessa viene inviata tramite una ditta di trasporti, il beneficio e i rischi sono trasferiti all'acquirente dal momento in cui la fornitura lascia la fabbrica. 

9. Riserva di proprietà
9.1 Il fornitore si riserva la proprietà dell'intera fornitura fino alla ricezione del completo pagamento conformemente alle condizioni contrattuali.

9.2 Il committente è tenuto a collaborare relativamente ai provvedimenti che sono necessari per proteggere la proprietà del fornitore; nello specifico, con la conclusione del contratto autorizza il fornitore a effettuare, a spese del committente, la registrazione o l'inserimento della riserva di proprietà in pubblici registri, libri o simili, in conformità con le leggi nazionali pertinenti, e a rispettare tutte le formalità relative.

9.3 L'acquirente provvederà durante l'intera durata della riserva di proprietà e a sue spese alla manutenzione degli oggetti fornitigli, nonché ad assicurarli a beneficio del fornitore contro furto, avarie, incendio, acqua ed altri rischi. Egli prenderà inoltre tutti i provvedimenti necessari per evitare che i diritti di proprietà del fornitore vengano pregiudicati o annullati.

10. Ripresa della merce
10.1 TROX HESCO Schweiz AG è libero di riprendere la merce in deposito previo accordo scritto con l'acquirente, nella misura in cui, al momento del suo rinvio, la merce faccia ancora parte del programma di fornitura e sia nuova di fabbrica (max. di 6 mesi, non utilizzata, nell'imballaggio originale). Non esiste tuttavia alcun obbligo di ripresa da parte del fornitore.

10.2 Non saranno ripresi i prodotti non a magazzino, e cioè fabbricati appositamente per l'ordine.

10.3 La merce deve essere rispedita entro 30 giorni dalla consegna e solo dietro preavviso, franco luogo concordato, con il bollettino di consegna all'indirizzo stabilito. Dalla nota di credito vengono dedotte le spese di controllo, di spedizione ed eventuali spese di ripristino. La deduzione minima per tali manovre ammonta al 30% del valore netto fatturato, per un minimo di CHF 150,-, nella misura in cui merce e confezioni sono in condizioni ineccepibili. Si esclude il pagamento della nota di credito, che potrà solo essere accreditata in ordini futuri.

11. Controllo / Reclami al momento della fornitura
11.1 L'acquirente ha l'obbligo di controllare la merce immediatamente dopo ricezione della stessa. Se la merce non dovesse corrispondere alla descrizione indicata nel bollettino di consegna o presentasse dei difetti visibili, l'acquirente dovrà rivendicare il suo reclamo per iscritto entro 8 giorni dalla ricezione della merce (per i danni di trasporto si rimanda ai paragrafi 7.7). In caso di omissione, le forniture e le prestazioni saranno considerate accettate.

11.2 Un reclamo per merce difettosa, non notificato entro il termine stabilito, interrompe inoltre l'obbligo di garanzia di TROX HESCO Schweiz AG.

11.3 Se l'acquirente desidera effettuare delle prove di collaudo che non sono esplicitamente previste nella fornitura, le stesse devono essere pattuite in forma scritta e sono a carico dell'acquirente. Se le prove di collaudo non possono essere eseguite entro il termine stabilito per motivi non imputabili a TROX HESCO Schweiz AG, le caratteristiche oggetto di tali prove di collaudo saranno considerate come soddisfatte fino a prova contraria, secondo quanto stabilito dal paragrafo 11.1.

11.4 Reclami per merce difettosa non sospendono il termine di pagamento. 

12. Reclami per difetti non visibili a ricezione della merce
I difetti che non sono rilevabili a ricezione della merce devono essere fatti valere dall'acquirente al momento dell'accertamento (procedura analoga al paragrafo 11), ma al più tardi prima della scadenza dei termini di garanzia secondo il paragrafo 13.3.

13. Termini di garanzia / Durata e inizio
13.1 La garanzia per i componenti di condizionamento e ventilazione è di 12 mesi dalla messa in funzione e al massimo 24 mesi dal giorno di consegna nel caso in cui la messa in funzione non possa avvenire subito a causa di ritardi dovuti al cliente.

13.2 Per tutta la merce restante, anche in caso di apparecchi montati o integrati, la garanzia è di 12 mesi dal giorno di consegna. Tale condizione riguarda ad esempio, comandi, regolatori, flussometri, regolatori di flusso in volume, serrande tagliafuoco, ventilatori, ecc. 

13.3 Per le merci fornite in un secondo tempo a titolo di adempimento delle prestazioni di garanzia secondo il paragrafo 14 sono validi gli stessi termini di garanzia di base (senza estensione) di cui al paragrafo 13. Non viene invece prorogato il termine di garanzia per quelle parti della merce originariamente fornita, che non presentano difetti.

14. Prestazioni di garanzia
14.1 La garanzia si estende alle prestazioni indicate nei cataloghi TROX HESCO, a quelle confermate per iscritto dallo stesso e all'assenza di difetti nella qualità della merce.

14.2 TROX HESCO Schweiz AG adempie i suoi impegni di garanzia, provvedendo gratuitamente e a sua discrezione alla riparazione della merce difettosa rispettivamente delle parti difettose sull'impianto, oppure mettendo a disposizione i pezzi di ricambio franco fabbrica. È esclusa qualsiasi altra pretesa dell'acquirente, in particolare sono escluse pretese relative a una riduzione o risoluzione, risarcimenti, rifusione dei costi per la sostituzione da parte dell'acquirente, spese per la determinazione delle cause dei danni, perizie, danni indiretti (interruzione dell'esercizio, danni causati dall'acqua, danni all'ambiente ecc.) e simili.

14.3 Tuttavia, se sussistono dei motivi imperativi dettati dai termini (in caso d'urgenza), per cui l'acquirente deve procedere alla sostituzione o alla riparazione di pezzi difettati, TROX HESCO Schweiz AG si assume i costi comprovati, solo previa intesa reciproca e autorizzazione scritta del fornitore, in base alle tariffe a regia usuali del settore. Le sostituzioni effettuate all'estero sono escluse dalla presente regolamentazione.

14.4 Questi obblighi di garanzia sono validi unicamente se TROX HESCO Schweiz AG è stato informato in tempo utile in merito a un danno verificatosi (cfr. paragrafi 11 e 12).

14.5 L'obbligo di garanzia si estingue se l'acquirente o terzi eseguono modifiche o riparazioni senza l'accordo scritto di TROX HESCO Schweiz AG. 

14.6 Spetta all'acquirente provvedere a creare le condizioni necessarie per una normale esecuzione del collaudo.

14.7 Ogni e qualsiasi violazione del contratto e sue conseguenze legali, come pure tutti i diritti dell'acquirente, indipendentemente dalla loro giustificazione giuridica, sono trattati in modo esaustivo in queste condizioni generali. In particolare sono escluse tutte le pretese di danno e interessi relative a riduzione, rescissione o recesso dal contratto non espressamente citate. In nessun caso saranno riconosciute pretese di risarcimento per fatti estranei alla fornitura stessa, quali interruzioni della produzione, perdite di guadagno, perdite di ordinazione e ogni ulteriore danno diretto o indiretto. Questa esclusione di responsabilità non è valida in caso di dolo o di colpa grave del fornitore, ma è applicabile in caso di dolo o di colpa grave da parte di personale ausiliario. Inoltre l'esclusione non è applicabile qualora in contrasto con una perentoria disposizione di legge.

14.8 Come previsto da AEAI, l'installatore è tenuto a installare i prodotti antincendio conformemente alle istruzioni di messa in funzione e di montaggio del produttore. Non sono consentiti utilizzi impropri. In caso di utilizzo non conforme la garanzia decade.

15. Esclusione della garanzia
15.1 Dall'obbligo di garanzia sono esclusi i danni causati da forza maggiore, da concetti d'impianto ed esecuzioni dell'installazione che non corrispondono allo stato della tecnica richiesto, come pure dalla mancata osservanza delle direttive tecniche di TROX HESCO Schweiz AG relative alla progettazione, al montaggio, alla messa in funzione, all'uso e alla manutenzione, nonché da interventi non idonei da parte di terzi. Sono inoltre esclusi dall'obbligo di garanzia i danni dovuti alla mancata manutenzione, controllo o a danni causati dagli effetti dell'acqua.

15.2 Sono pure esclusi dall'obbligo di garanzia gli elementi sottoposti a usura naturale.

15.3 Sono inoltre esclusi dall'obbligo di garanzia: i danni causati dall'utilizzo di vettori inadatti (termovettori, fluidi frigorigeni), i danni dovuti alla corrosione, in particolare se sono allacciati impianti per il trattamento dell'acqua, decalcificatori ecc., oppure se vengono aggiunti prodotti antigelo non idonei, i danni causati da allacciamenti elettrici inappropriati, protezioni insufficienti, acqua aggressiva, pressione eccessiva dell'acqua, decalcificazione inadeguata, influssi chimici o elettrolitici ecc. La garanzia non è valida se l'impianto viene regolarmente scaricato o se resta vuoto periodicamente o per un periodo prolungato, se è azionato a vapore o se vengono aggiunte sostanze all'acqua del riscaldamento che possono avere effetti aggressivi sull'acciaio o sulle guarnizioni, se si verificano depositi di fango eccessivi nei corpi riscaldanti o in altre parti dell'impianto, nonché in caso di temporanea o permanente introduzione di ossigeno nell'impianto.

15.4 Sono escluse le pretese fondate su un utilizzo o un'installazione che si discostano dalle istruzioni di messa in funzione e di montaggio del produttore, soprattutto in caso di prodotti antincendio e di evacuazione di fumi. Il fornitore non è tenuto a eseguire controlli di accettazione gratuiti in loco.

16. Responsabilità per danno da prodotti
Nella misura in cui all'acquirente non incombe alcuna propria responsabilità (installazione difettosa, modifica del prodotto, concetto errato, consulenza insufficiente ecc.), TROX HESCO Schweiz AG risponde direttamente per i danni ai sensi della Legge federale sulla responsabilità per danno da prodotti (LRDP). In questo caso l'acquirente può indirizzare direttamente a TROX HESCO Schweiz AG un eventuale terzo danneggiato che procede contro di lui.

17. Condizioni di pagamento
17.1 Il termine di pagamento è di 30 giorni netto a partire dalla data di fatturazione.

17.2 I termini di pagamento pattuiti vanno rispettati anche quando subentrano ritardi qualsiasi dopo che la merce ha lasciato la fabbrica. I pagamenti non possono essere né ridotti né trattenuti a causa di reclami, note di credito non ancora rimesse o contropretese non riconosciute dal TROX HESCO Schweiz AG.

17.3 I pagamenti devono essere effettuati anche se mancassero parti non essenziali che non impediscono il normale utilizzo della fornitura o se risultasse necessario effettuare dei lavori di ritocco alla fornitura. 

17.4 Per i pagamenti effettuati in ritardo viene addebitato un interesse di mora secondo la consuetudine bancaria.

17.5 TROX HESCO Schweiz AG si riserva il diritto di subordinare la consegna degli ordini in sospeso al pagamento delle pretese scadute o addirittura di annullare l'ordine.

17.6 A partire da un determinato importo dell'ordine, se così pattuito in anticipo, un terzo della somma dell'ordine viene fatturato subito dopo ricezione della conferma d'ordine, a titolo di pagamento anticipato.

18. Disposizioni speciali
Un'eventuale mancanza di materie prime, disturbi operativi e cause di forza maggiore sollevano TROX HESCO Schweiz AG per la durata di tali impedimenti e delle relative conseguenze dagli obblighi di consegna ricevuti, senza che il cliente interessato abbia diritto a un risarcimento.

19. Disposizioni finali
19.1 Se una qualsiasi disposizione del presente contratto dovesse dimostrarsi totalmente o parzialmente inefficace o non applicabile o divenisse tale a causa di cambiamenti nella legislazione successivi alla conclusione del contratto, le restanti disposizioni e la validità del contratto nel suo complesso rimangono inalterate. La disposizione invalida o inapplicabile sarà sostituita da una disposizione valida e applicabile, che più si avvicina allo spirito e scopo della disposizione non valida. Qualora il contratto si dimostrasse incompleto, si applicano le disposizioni che corrispondono allo spirito e allo scopo del contratto e che sarebbe state convenute dalle parti al momento della conclusione del contratto.

19.2 Il foro competente è il domicilio di TROX HESCO Schweiz AG, 8630 Rüti.
Il diritto applicabile è il diritto sostanziale svizzero.

(Aggiornamento Febbraio 2016)

Condividi pagina

Consiglia questa pagina

Consiglia questa pagina inviando un link via e-mail.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

Condividi pagina

Grazie per la tua condivisione!

La tua segnalazione è stata inviata e dovrebbe arrivare a breve.


Contatti

Siamo qui per te

Visual contact Visual contact

Specifichi il suo messaggio ed il tipo di richiesta
Tel.: +41 26 425 59 00 | Fax: +41 55 250 73 10 | Fax Fribourg: +41 26 425 59 01

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

Contatti

Grazie per il tuo messaggio!

Visual contact Visual contact

Il tuo messaggio è stato inviato e sarà processato a breve.
Il nostro dipartimento per la gestione delle richieste ti contatterà appena possibile.
Per domande di carattere generale riguardanti i nostri prodotti o servizi, è possibile contattare:
Tel.: +41 26 425 59 00 | Fax: +41 55 250 73 10 | Fax Fribourg: +41 26 425 59 01

Contatti

Siamo qui per te

Visual contact Visual contact

Specifichi il suo messaggio ed il tipo di richiesta
Tel.: +41 26 425 59 00 | Fax: +41 55 250 73 10 | Fax Fribourg: +41 26 425 59 01

Attachment (max. 10MB)

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

Contatti

Grazie per il tuo messaggio!

Visual contact Visual contact

Il tuo messaggio è stato inviato e sarà processato a breve.
Il nostro dipartimento per la gestione delle richieste ti contatterà appena possibile.
Per domande di carattere generale riguardanti i nostri prodotti o servizi, è possibile contattare:
Tel.: +41 26 425 59 00 | Fax: +41 55 250 73 10 | Fax Fribourg: +41 26 425 59 01